Contest per social media manager tra i giovani soci SItE

La Società Italiana di Ecologia, con lo scopo di dare la possibilità ai propri giovani soci di partecipare attivamente alla vita sociale, ha deciso di bandire due contest rivolti a giovani soci SItE non strutturati*.

I vincitori dei contest saranno chiamati a contribuire, in stretto contatto con e sotto l’egida del Consiglio Direttivo, alla comunicazione della Società sui Social Media. I vincitori, oltre ad avere la iscrizione gratuita alla Società scientifica per l’anno successivo a quello della attività, saranno gratificati con un “ticket” per la partecipazione gratuita al primo congresso SItE che si svolgerà in presenza.

Uno dei due contest è dedicato a coloro i quali hanno maggiore dimestichezza con Facebook e Instagram, l’altro è dedicato a colori i quali hanno maggiore dimestichezza con Twitter.

Ogni partecipante potrà presentare istanza di partecipazione per uno solo dei due contest.

I partecipanti dovranno presentare istanza di partecipazione (FORMAT) all’attenzione del Consiglio Direttivo della SItE, tramite e-mail all’indirizzo info-at-ecologia.it.

Al format dovrà essere allegato un Dissemination Plan (max 3 pagine) specificatamente disegnato per i social media per i quali si concorre (Facebook + Instagram o Twitter).

Istanza e Dissemination Plan dovranno essere forniti in formato PDF.

Il Dissemination Plan presentato dai candidati non sarà in alcun modo oggetto di sfruttamento da parte della SItE, piuttosto, unitamente al breve curriculum, sarà lo strumento tramite il quale il Consiglio direttivo valuterà la propensione dei partecipanti a contribuire attivamente alla vita societaria in termini di comunicazione sui social media.

Il Dissemination Plan dovrà fornire sinteticamente le seguenti considerazioni:

  1. Una valutazione personale del perché SItE necessita di un piano di D&C tramite social media;
  2. Una lista dei potenziali macro-contenuti che il candidato ritiene abbiano priorità di pubblicazione, tenendo conto della “mission” statutaria della SItE (Art. 2 Statuto: https://www.ecologia.it/chi-siamo/statuto_e_regolamento/);
  3. Una valutazione del numero di attività (post, stories, tweet etc.) per settimana ritenuto congruo per garantire visibilità alla SItE;
  4. La lista e/o le caratteristiche dei potenziali followers Istituzionali e Privati da raggiungere tramite i Social Media della SItE

La scadenza per l’invio dell’istanza e dell’allegato Dissemination Plan è fissata per il 30 aprile 2021.

 

F.to PRESIDENTE SItE

 

* Per giovani soci (max 30 anni) non strutturati si intendono coloro i quali non hanno un ruolo accademico subordinato attivo alla data di partecipazione del bando, vale a dire: borsisti, laureati, dottorandi, assegnisti di ricerca.

Per informazioni: info-at-ecologia.it

Una versione stampabile del presente annuncio è disponibile qui

Pubblicato il 1 aprile 2021

Premio Ricerca Genomica, Accademia nazionale delle Scienze detta dei XL e Stazione Zoologica Anton Dohrn

L’Accademia Nazionale delle Scienze detta dei XL e la Stazione Zoologica Anton Dohrn in occasione dell’organizzazione di due giornate di eventi a carattere internazionale dal titolo “100 ANNI DI RICERCHE SUL GENOMA: PROSPETTIVE FUTURE PER LA SALUTE DELL’UOMO E DEL PIANETA”, bandiscono due borse di studio ciascuna dell’importo di 5.000,00 euro (cinquemila euro) riservate a un giovane ricercatore e a una giovane ricercatrice (entrambi di non più di 35 anni d’età) che operano nell’ambito della ricerca genomica.

Le borse permetteranno loro di effettuare collaborazioni e condurre ricerche nel campo della genomica come Visiting Scientist presso un Istituto di ricerca o un laboratorio straniero d’altissima qualificazione internazionale a loro scelta.

Le domande, in carta semplice, dovranno pervenire improrogabilmente entro e non oltre le ore 12 del 10 settembre 2020 tramite e-mail ai seguenti indirizzi segreteria@accademiaxl.it, presidenza@szn.it .

Alla domanda dovranno essere allegati: 1) pubblicazione di alta rilevanza scientifica nell’ambito della ricerca genomica; 2) curriculum vitae con eventuale proposta del laboratorio/Istituto con cui vorrebbero collaborare.

A questo link è possibile scaricare il bando completo.

Bandi Dottorato di Ricerca – Ciclo XXXVI – Dottorato in Scienze Chimiche, Geologiche e dell’Ambiente Terrestre e Marino, Università di Milano-Bicocca

L’Università di Milano-Bicocca ha pubblicato i bandi relativi al ciclo XXXVI del Dottorato di Ricerca –  All’interno del dottorato in Scienze Chimiche, Geologiche e dell’Ambiente Terrestre e Marino ci sono alcune proposte di ricerca che possono essere interessanti per laureati che abbiano svolto tesi di ecologia. Cliccando qui sarà possibile scaricare l’avviso completo, che riporta maggiori informazioni sulle diverse linee di ricerca e sulle proposte valide per questo ciclo di dottorato.

15 PhD positions for the EU Project RIBES

The European Training Network RIBES “River flow regulation, fish BEhaviour and Status”, funded by the European Commission under the EU Horizon 2020 programme Marie Skłodowska-Curie Actions Innovative Training Network (Grant no. 860800), announces 15 positions for Early Stage Researchers (ESRs) giving the opportunity of being awarded a Doctoral Degree, with innovative complementary training activities and attractive travel, laboratory and research opportunities.

RIBES ESRs will be trained by international leaders in the interdisciplinary field of Ecohydraulics to find innovative solutions for freshwater fish protection and river continuity restoration in anthropogenically altered rivers within a European consortium of universities, research institutions and companies in Italy, Sweden, Germany, UK, Estonia and Belgium in an excellent scientific environment with state-of-the-art technologies.

The 15 ESRs will have access to a number of laboratory and field facilities, modelling techniques, experimental practices and instrumental technologies, to expand current understanding of fish bio-mechanical, behavioural and physiological processes, and to promote development of novel tools and management solutions in the area of freshwater fish protection, ameliorating passage
of migratory fish species in regulated rivers.

For further info: contact Prof. Claudio Comoglio at <coordinator at msca-ribes.eu>

DOTTORATO IN SCIENZE POLARI: annuncio preliminare

E’ con piacere che diffondiamo l’annuncio preliminare riguardo l’attivazione del Dottorato in Scienze Polari.

Il Bando per l’ammissione ai Corsi di dottorato per il 36° ciclo (a. a. 2020/2021) in Scienze Polari sarà  emanato il 13 marzo p.v con scadenza 21 aprile ore 13.

Le selezioni si terranno a partire dal 18 maggio e dovranno terminare con la pubblicazione delle graduatorie di ammissione entro il 19 giugno. Il calendario delle selezioni verrà  definito, come ogni anno, successivamente all’emanazione del bando e sarà  pubblicato, assieme alla composizione delle Commissioni, il 29 aprile.

A tutt’oggi sono assicurate sette borse, ma vi è la speranza che si possano attivare altre convenzioni con borse di dottorato finanziate da esterni (in questo caso INGV, Uninsubria e Uni Pisa). Per quanto riguarda queste ultime, il termine massimo entro il quale far pervenire all’ Ufficio preposto (phd.office@unive.it) la convenzione firmata o almeno la manifestazione di interesse, affinchè borse e posti possano essere regolarmente inseriti a bando, è il 2 marzoSi pregano dunque gli enti interessati di attivarsi quanto prima.  Ulteriori enti/università  che intendono finanziare una borsa sono molto benvenuti.

Dottorato di ricerca nella foresta boreale

L’UQAT (https://www.uqat.ca/) è alla ricerca di uno studente per un entusiasmante progetto di dottorato nella foresta boreale. L’obiettivo principale del progetto è migliorare la comprensione del funzionamento ecofisiologico di alcune specie forestali al fine di caratterizzare e anticipare gli effetti del cambiamento climatico sugli ecosistemi nordici. Si prega di consultare l’annuncio allegato per più ampi dettagli.

Per applicare contattare il docente Fabio Gennaretti (http://chaireafd.uqat.ca/chercheurs/PageIndividus_f.asp?IdCollaboration=975) inviando i documenti richiesti nell’annuncio.

Inizio del progetto: Estate o Autunno 2020

La posizione resterà aperta fino alla ricezione della prima candidatura ritenuta idonea

28 posizioni a tempo indeterminato presso la Stazione Zoologica in diverse sedi

La Stazione Zoologica Anton Dohrn, Istituto Nazionale di Biologia, Ecologia e Biotecnologie marine, indice diversi concorsi pubblici per titoli ed esami per l’assunzione con contratto di lavoro a tempo pieno e indeterminato in 28 posizioni (Collaboratori Tecnici, Tecnologi, Ricercatori, Dirigenti di Ricerca, Collaboratori di amministrazione e Funzionari di amministrazione) in diverse sedi (Napoli, Ischia, Amendolara, Fano e Palermo).

la scadenza dei bandi è fissata per il 31 gennaio 2020

I testi integrali dei bandi di concorso sono pubblicati sul sito internet della Stazione Zoologica Anton Dohrn http://www.szn.it/index.php/it/bandi-e-concorsi