I Workshop Nazionale

30-31 MAGGIO 2019

Organizzato in collaborazione tra
Società Italiana di Biologia Marina (SIBM) e Società Italiana di Ecologia (SItE)

https://ecodynamics-uniparthenope.weebly.com/workshop.html#

 

Dal 8 al 10 maggio 2019, ad Ostana (CN), si terrà il Quindicesimo Incontro dei dottorandi e giovani ricercatori in Ecologia e Scienze dei Sistemi Acquatici, organizzato dai gruppi di ricerca in Ecologia Fluviale ed Eco-idraulica dell’Università del Piemonte Orientale (UNIUPO)dell’Università di Torino (UNITO) e del Politecnico di Torino (POLITO), all’interno del Centro per lo Studio dei Fiumi Alpini – ALPSTREAM, nell’ambito delle attività della Società Italiana di Ecologia (SItE) e dell’Associazione Italiana di Oceanologia e Limnologia (AIOL).

Questo incontro nel corso degli anni è diventato sempre più un elemento di fondamentale importanza nella formazione dei giovani dottorandi e ricercatori, grazie all’ambiente friendly ma professionale. Spesso rappresenta la prima esperienza per chi si affaccia al mondo della ricerca e rappresenta un ideale luogo di incontro promuovendo lo scambio di informazioni e suggerimenti e facilitando la nascita di nuove collaborazioni. Sono previste Borse di partecipazione e Premi per le migliori comunicazioni orali e poster.

Sessioni proposte: Taxonomic and functional diversity; Global Change and ecosystem functioning; Population ecology and genetics; Community Ecology; Oceanography and Limnology; Environmental monitoring and conservation; Alpine aquatic ecosystems; Bio-geochemistry of inland waters

Locandina1

Locandina2

Iscrizione

Prenotazione

Bologna 4-6 giugno 2019
Locandina  https://confcomec.akcongress.com/index.php
la scadenza per la presentazione degli abstract è al 10 Febbraio.

9-13 Settembre 2019- Paul Somerfield su PRIMER version 7 

6-20 Settembre 2019 Marti J. Anderson su PERMANOVA +

https://www.primer-e.com/workshop/trieste-september-2019/ 

Le scrivo da Fondazione Italiana Accenture per segnalarle un concorso per idee dedicato a giovani under 30 che mette in palio oltre 20 stage retribuiti per i vincitori e alcuni premi speciali come:

-          5.000 € in formazione,

-          un viaggio a New York per presentare il proprio progetto alle Nazioni Unite,

-          un’esperienza formativa di una settimana in un paese produttore di caffè,

-          l’accesso preferenziale alla piattaforma Youth Solutions Hub, che connette giovani innovatori da tutto il mondo.

 

Il concorso Youth in Action for SDGs, giunto alla sua terza edizione, è promosso da Fondazione Italiana Accenture, Fondazione Eni Enrico Mattei e Fondazione Giangiacomo Feltrinelli e ha l’obiettivo di premiare le migliori idee volte al raggiungimento degli Obiettivi di Sviluppo Sostenibile (SDGs).

 

Maggiori informazioni sull’edizione 2018 sono disponibili all’indirizzo: https://youthinactionforsdgs.ideatre60.it/edizioni-passate/2018. Stiamo ultimando i dettagli dell’ultima edizione, in caso di interesse Le posso inviare ulteriori materiali.

Le candidature saranno aperte dal 12 febbraio fino al 3 maggio 2019.