Premio Roberto Marchetti

I premi sono riservati a giovani ricercatori non strutturati che presentino al congresso annuale, come relatori, comunicazioni orali o poster, e che non abbiano già vinto il premio in precedenza. Coloro i quali intendano candidarsi ai premi devono, entro un termine stabilito dagli organizzatori del congresso nazionale, inviare l\'abstract della loro comunicazione, specificando Premio Marchetti. Successivamente, dovranno inviare per e-mail alla Segreteria del congresso nazionale la domanda di partecipazione al premio allegando un manoscritto del loro contributo (non più di 10 pagine a spaziatura singola, figure incluse) ed un breve Curriculum Vitae. I premi verranno consegnati durante la cerimonia di chiusura del congresso nazionale.


Premio Calamari-Gaggi

I premi sono riservati a giovani ricercatori non strutturati che presentino al Congresso un poster nella sezione dedicata all’Ecotossicologia, e che non abbiano già vinto il premio in precedenza. Coloro i quali intendano candidarsi ai premi devono, entro un termine stabilito dagli organizzatori del congresso nazionale, inviare l\'abstract del loro poster, specificando Premio Calamari-Gaggi. Successivamente, dovranno inviare per e-mail alla Segreteria del congresso nazionale la domanda di partecipazione al premio allegando un breve abstract del loro contributo (non più di 2 pagine a spaziatura singola, figure incluse) ed un breve Curriculum Vitae. I premi verranno consegnati durante la cerimonia di chiusura del congresso nazionale.


Premi "Luigi e Francesca Brusarosco"

Il premio è stato istituito dall'Associazione Luigi e Francesca Brusarosco e dalla Società Italiana di Ecologia per giovani ricercatori italiani che potranno svolgere un progetto di ricerca all'estero della durata compresa tra 3 e 6 mesi. I premi vengono assegnati nel giorno di apertura del congresso.

Download bando Brusarosco 2012
Download Report Attività 2006-2012


 

Premio Speciale per un giovane Ricercatore italiano nel campo delle Scienze Ecologiche

La Società Italiana di Ecologia, al fine di incentivare la ricerca nel campo delle scienze ecologiche, istituisce un premio annuale per il migliore articolo di ecologia a firma di un giovane ricercatore italiano comparso su rivista internazionale nei dodici mesi antecedenti il 30 giugno di ogni anno. Possono partecipare al concorso ricercatori che entro l\'anno solare in corso abbiano meno di 35 anni di età, non abbiano già vinto il premio in precedenza e siano soci della SItE all’atto di presentazione della domanda. I candidati devono inviare cinque copie della pubblicazione, delle quali almeno 1 originale, entro e non oltre una data indicata dalla segreteria del congresso. Fa fede la data del timbro postale. I lavori sono selezionati da una commissione apposita. La premiazione avviene annualmente in occasione dello svolgimento del congresso nazionale della Società.